10° Belvedere Motor Party

21-22 giugno 2013

Agriturismo Amicizia, Cassano delle Murge (BA)

Dieci anni. Quante cose possono succedere in dieci anni. Quanti km puoi fare in dieci anni. Quante persone puoi conoscere, quante amiciziepuoi perdere. Quanti mezzi puoi acquistare,customizzare e rivendere (crisi permettendo). A quante feste e raduni puoi partecipare, a quanti devi rinunciare.

Quanti sacrifici e quante soddisfazioni.

Il Rock’N’RoadKustomKlub quest’anno ha festeggiato il decimo anniversario del suo BELVEDERE MOTOR PARTY.

Se “chi ben comincia è a metà dell’opera”, allora questi ragazzi sono partiti con il piede giusto nel ormai lontano 2003 da una piccola frazione, Triggianello (BA), cambiando ogni anno location, affrontando ogni volta sfide sempre più impegnative per una festa che, per fortuna, è cresciuta ad ogni edizione, senza mai perdere di vista l’obiettivo: condividere, far conoscere e far progredire la cultura con la K.

Al giro di boa però si tirano le somme. Se il Belvedere è nato addirittura prima che questi ragazzi si riunissero sotto uno stesso nome e gli stessi colori, ha sicuramente seguito dopo di pari passo la nascita e gli sviluppi del RNR KK e il risultato è una festa in aperta campagna in una magnifica struttura con tanta, tantissima bella gente.

Dal venerdì alla domenica, dai 40° delle 17.00 ai consolanti 27° delle 04.00 del mattino, dai bicilindrici a V ai boxer VW Air Cooled ai mastodontici V8 americani, da nord a sud, da est a ovest, dall’Italia e dall’estero … tutti sono invitati, tutti sono i benvenuti. Così da sempre.

Le dieci candeline sono state spente presso l’Agriturismo Amicizia di Cassano delle Murge (BA), struttura che ha una storia ultraventennale di feste di alto livello, ad altissimo contenuto alcoolico e che può accogliere un numero a più zeri di persone. Completamente recintato, gazebi enormi, plotone di spillatori di birra, braci chilometriche, bar, parcheggio riservato moto e auto americane, parcheggio visitatori, area free camping all’interno, b&b convenzionato, oltre ovviamente al ristorante dell’agriturismo con specialità locali … il paradiso terreste dei bikers.

Il RNR KK si trasferisce li già giorni prima per preparare tutto il necessario e per cominciare, a fine serata, a far baldoria grazie anche all’inesauribile ospitalità di Nicola e tutto lo staff dell’agriturismo; ma lo Start è venerdì 21 giugno ore 17.00 con lo Swap Meet, mercatino dell’usato in cui tutti posso vendere e scambiare parte di cantine e garage pieni di pezzi di ricambio, al ritmo dello spumeggiante Dj Galeazzo richiamato dal suo Custom Party Atessa.

Arriva anche la delegazione di LowrideMag e Chop and Roll che allestisce il Bike Show non solo per tutti i privati ma anche per alcune super special dei numerosi espositori e standisti. Ma non è ancora tempo di lucidare le cromature perché Franky dei MukkistiRacers, gruppo di colleghi di strada, oltre ad organizzare uno spettacolare CafèRacersContext, da il via al Bikers Games su una dragstrip (sempre all’interno della struttura) in salita allestita per gare di accelerazione, gare di lentezza, corsa col barile e morso della salsiccia.

Un attimo prima di fondere l’ultimo pezzo di ferro lanciato in pista, dal Rock’N’Roll Party Erchie arriva Skuppetta che accende i riflettori sul palco e così cominciano a scatenarsi prima gli Atollo 13 e subito dopo i Rekkiabilly. La prima serata giunge al termine con il suono delle ultime bottiglie scolate e delle zip delle tende che si chiudono, poco prima che sorga di nuovo il sole.

Verso le 10.30 del sabato mattina arriva il Moto Club Bari, un gruppo di centauri veramente cazzuti e ben organizzati, per tutti coloro che non conoscendo la Nostra Bellissima Puglia vogliono visitarla con un bel TouristRun.

Pranzo convenzionato, siesta, foto, chiacchiere e risate. Una volta che il sole leone comincia a riallentare la presa si riparte: SWAP MEET, KustomBicyclesContext,KustomLottery, e ultimi BIKER GAMES.

Il sabato sera si raggiunge i top dei giri verso le 23.00, più di 50 tra American Cars e VW Air Cooled e circa 700 moto il bilancio finale. Sul palco dopo il country dei Dick In Dixies arrivano dalla Germania Nick Bisognano and TheRockin’ Carbonara.

La serata procede tranquilla e verso l’01.00 è tempo di premiare il Kustom World. Aldo di Lowride chiede la parola e si aggiudicano il podio: Only Machine (Laterza) con una full custom, Custom Cycles (Bisceglie) con una streetfighter, la bella Beatrice con la sua “Peace and Love” supervisionata da Southern FactoryMotocycles (Martina Franca), Luciano con il suo nuovo chopper realizzato da RedDevil(Conversano), da Roma Lo Scorpione Kustom con una bagger fiammante, e StileOstile, noti anche come GoJohnnyGo, da Salerno con uno sporty stile “Sporc e Ftend”.

Ma il context era veramente ricco: DagCycles (Castellaneta), Moto Guzzi Bari, El Mirage Garage (Matera) con i suoi maggiolini choppati, Arte in Rilievo (San Sebastiano al Vesuvio) new entry tra i KK friends che si è fatto subito un nome per le sue incisioni e bassorilievi, e Built For Speed con la sua gamma di abbigliamento kustom.

Torta, spumante, foto e canzoncina finale, nessuno ricorda più quando e se è finita la festa.

Il RNR KK ringrazia veramente di cuore tutti coloro con i quali e per i quali si fa tutto ciò. Club, amici, sponsor, partnere soprattutto la Strada Maestra che accomuna tutti noi.

Arrivederci all’anno prossimo e … Tanti Auguri Belvedere Motor Party !!!

Andrea Colapinto